Ignora collegamenti
L'Azienda
Prodotti e servizi
Capannoni industriali
Comunicazione
Ignora collegamenti

3 GIUGNO 2011 - Il IV Conto Energia – Verità e trasparenza sul futuro delle energie rinnovabili – Il C.R.E.A. per il Patto dei Sindaci

Astra Energia S.p.A. sarà presente alla Fiera dell'Edilizia con un convegno sulle fonti energetiche rinnovabili con specifiche indicazioni sul recente Quarto Conto Energia. Sarà inoltre presentato, con la copartecipazione della regione Abruzzo, il progetto C.R.E.A. Il Centro Ricerche Energie Alternative di supporto ad enti pubblici ed aziende private per le iniziative riguardanti la produzione di energia da fonti rinnovabili.

Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito della conferenza

22 MAGGIO 2010 - NUOVE LINEE GUIDA ED INCENTIVI NELLA PRODUZIONE DI ENERGIA FOTOVOLTAICA. CERTEZZE ED OPPORTUNITÀ CONCRETE PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E LE IMPRESE IN ABRUZZO

È ormai cosa nota che il futuro energetico è nelle fonti rinnovabili. A riguardo Astra Energia S.p.a è lieta di cogliere l’occasione della Fiera Adriatica dell’Edilizia 2010 per offrire agli amministratori di aziende pubbliche e private una preziosa opportunità di dialogare direttamente con le massime autorità ed i più autorevoli esperti del settore fotovoltaico.

Il Patto con i Sindaci siglato con l’Europa e l’impegno dei Comuni a ridurre, entro il 2020, del 20% le emissioni di CO2 e ad incrementare allo stesso tempo del 20% il livello di efficienza energetica e del 20% la quota di energia rinnovabile rilanciano con forza il tema del fotovoltaico in seno alle realtà territoriali.

A nostro avviso l’iniziativa risulta di grande interesse anche per le aziende private che trovano certamente vantaggi nella produzione diretta dell’energia necessaria al proprio fabbisogno e nell’ investire risorse economiche nelle fonti rinnovabili.

Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito della conferenza

NOVEMBRE 2009 - L'ENERGIA FOTOVOLTAICA: CERTEZZE ED OPPORTUNITÀ CONCRETE PER LE IMPRESE E LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

L’utilizzo del fotovoltaico in Italia ha trovato un incremento annuale nel 2007 e nel 2008 rispettivamente di oltre il 770% e il 480%, posizionandosi per crescita nel 2009 e proiezione per il 2010 al terzo posto nel mondo.

Purtroppo la nostra Regione non ha registrato una tale crescita atteso che ad oggi è tra quelle a più basso sviluppo nel campo fotovoltaico insieme all’Umbria e alla Calabria. Tra le cause di tale svantaggio occorre menzionare la mancanza di informazione attendibile e di certezze, oltre alla difficoltà di accesso a finanziamenti.

Per tali motivi abbiamo ritenuto importante organizzare il presente convegno che ha lo scopo di permettere ad amministratori di aziende pubbliche e private di dialogare direttamente con i massimi esperti del settore del Ministero dello Sviluppo Economico e dell’Energia, del G.S.E., della Regione Abruzzo, dell’ENEA, oltre che con professionisti che, già da anni, hanno acquisito esperienza documentata nel campo fotovoltaico.

Tutto questo al fine di chiarire eventuali dubbi ancora esistenti e permettere di assumere decisioni sulla base di informazioni concrete. Il convegno inoltre ha lo scopo di chiarire a funzionari politici e tecnici dei Comuni i vantaggi a loro riservati dal sistema incentivante attualmente vigente al fine di catturare il massimo del valore possibile dei progetti.

Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito della conferenza

GENNAIO 2009 - FONTI RINNOVABILI - L’ENERGIA FOTOVOLTAICA

All’ultimo incontro sull’energia di Londra il rappresentante del più grosso produttore al mondo di petrolio Ali al-Nani, ministro del Petrolio saudita, ha dichiarato che il suo paese è pronto a “condividere il crescente interesse per le fonti rinnovabili” (fonte Panorama del 8 gennaio 2008).

Secondo Franca Roiatti, autrice dell’articolo, questo annuncio lascia intravedere una certa attenzione per un affare che si preannuncia “ghiotto”, anche in previsione di un nuovo aumento del prezzo del greggio.

In effetti l’Italia ha intrapreso la strada di incentivazione degli impianti fotovoltaici, dapprima con la pubblicazione, sotto il ministero dell’On Scaiola, del DM del 28 luglio 2005, poi con il DM 6 febbraio 2006, ed infine con il DM del 19/02/2007.

Tuttavia, ad oggi, la potenza di fotovoltaico installata in Italia è notevolmente diversificata sul territorio nazionale per motivi riconducibili, fra l’altro, a: una conoscenza “a macchia di leopardo” nelle diverse regioni della tematica; ai dubbi sulle possibilità e garanzie di funzionamento degli impianti; ai costi di realizzazione; approcci ai finanziamenti, presenza o meno di società con documentata professionalità in materia ecc.

Scopo del convegno è di chiarire il più possibile tali dubbi, diffondendo la cultura del ricorso alla produzione di energia da fotovoltaico, con particolare riferimento alla Regione Abruzzo, illustrando i vantaggi che l’utilizzo di questa tecnologia comporta.

La particolarità del convegno è di esprimere detti vantaggi tramite l’esperienza diretta delle realtà impegnate in tale settore e di privati ed aziende che hanno già realizzato impianti fotovoltaici.

Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito della conferenza

 
Registro delle imprese del L'Aquila - Capitale sociale euro 200.000 Versato euro 50.000
Astra Energia S.r.l. V.le della Croce Rossa, 237 67100 L'Aquila P. IVA 01744140664 Telefono +39 0862 311336 Fax +39 0862 321792